Vivere la vita con “nonsense”

nonsense

Il nonsense, il nonsenso è un qualcosa che appare privo di significato, ma in realtà i significati sono ben precisi. Diventare troppo cervellotici porta alla morte della creatività e del pensiero stesso. Il bambino non è cervellotico, a volte fa cose senza senso logico, ma si diverte, si diverte fottutamente.

Abbiamo forse perso la voglia di creare qualcosa di davvero unico. I veri artisti sono quelli che sperimentano ogni giorno nuove forme di comunicazione, quelli che per me riescono a dare un senso ad elementi che non lo hanno.

Il nonsense è tutto questo, creare qualcosa che piaccia, legare concetti apparentemente distaccati per liberare la mente di chi guarda. Create! Create qualcosa di unico solo per il fatto di crearlo avrete liberato la vostra mente e la mente di chi vi è accanto.

L’immagine di copertina si riferisce ad una frase di Dr. Seuss, uno scrittore/illustratore statunitense, e sapete per chi scriveva questo personaggio? Per bambini…

Tornate bambini, ridete, ridete come se non ci fosse un domani, cantate anche se siete stonati è pur sempre arte. Prendetevi 5 minuti, 10… ogni giorno e create!

Una delle canzoni più nonsense del mondo è stata realizzata dai Beatles in un loro viaggio in India (chissà cosa si erano sparati nella testa per realizzarla), talmente nonsense da avere più di un significato.

Il video è una cover dei Beady Eye.

Se pensate che abbia detto banalità, pffff non importa, intanto fatelo, ridete…

PS: Pluto e Pippo sono cani? Si… stessa razza? Così pare… perché uno parla (Pippo) usa i vestiti, guida la macchina e porta a spasso un cane (Pippo)? È come portare a spasso un vostro amico al guinzaglio… nonsense!

Qui sotto la versione dei Beatles.

AH! E Alice nel paese delle meraviglie? Nonsense eppure quanti significati nascosti e no… ok vi lascio…

Il video? trovate voi il nonsese…

Comments

comments

Filippo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *