La mia colonna sonora del 2012

In un anno ricco di cambiamenti questa è stata la mia colonna sonora del 2012:

P!nk con Try (perché bisogna sempre rialzarsi)

I Muse con Madness (perché la follia è in me)

Meganoidi, Zeta Reticoli (semplicemente stupenda)

Kasabian – Man Of Simple Pleasures (perché gli sciocchi son sempre gli altri)

Muse – Survival (in ricordo di Londra 2012)

http://youtu.be/66molzUEkWI

AWOLNATION – SAIL (ADD)

IL CILE – CEMENTO ARMATO (estate)

The Strokes – Last Nite (un urlo nella notte)

P!nk – Blow Me (One Last Kiss) (perché ogni tanto è giusto uscire e fare solo casino)

Comments

comments

Filippo

2 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *